Il Piacere Della Cucina

Imparare a cucinare piatti deliziosi per diverse occasioni e con diversi ingredienti.

Il Piacere Della Cucina

Provare diversi sapori piatti della cucina internazionale.

Il Piacere Della Cucina

Mantenere la salute con nuovo cibo in vostra dieta.

Il Piacere Della Cucina

Le migliori ricette selezionate.

Il Piacere Della Cucina

Il Piacere Della Cucina: preparare, mangiare e essere in buona salute.

lunedì 29 giugno 2015

Bagel Ai Semi Di Papavero Farciti Al Salmone

Bagel Ai Semi Di Papavero Farciti Al Salmone

Ingredenti per 4 persone

½ cucchiaino di lievito di birra
0,7 dl di latte
2 cucchiai di semi di papavero
10 g di burro
100 g di formaggio cremoso
120 g di salmone affumicato a fette
155 g di farina
sale
zucchero

Preparazione

Togliete il burro dal frigorifero e tagliatelo a metà. Fate scaldare il latte in un piccolo tegame sino a farlo intiepidire. Mettete in una tazza 1 cucchiaio di farina, unite il lievito e mescolate; aggiungete una presa di zucchero, il latte e amalgamate bene gli ingredienti mescolando.

Raccogliete in una ciotola la restante farina, tenendone da parte 5 g, unite il mix con il lievito, salate e impastate, aggiungendo poca acqua tiepida se fosse necessario, sino a ottenere un composto liscio e omogeneo; unite il burro e lavorate per incorporarlo. Lasciate lievitare l’impasto nella ciotola, cosparsa con la farina tenuta da parte, sino a quando avrà raddoppiato il volume.

Dividete l’impasto in 4 parti, formate con ciascuno un disco spesso e modellatelo a forma di ciambella, con un foro centrale molto ampio.

Versate gli anelli in una casseruola con acqua salata a leggera ebollizione e fateli cuocere per 15 secondi. Estraeteli con una paletta e dopo pochi minuti metteteli sulla placca foderata di carta da forno. Cospargeteli con i semi di papavero e infornate a 180 °C per 30-40 minuti, mettendo una teglia di acqua nel forno per umidificarlo.

Sformate i bagel, lasciateli raffreddare e tagliateli a metà in orizzontale. Spalmate sulla base il formaggio cremoso, disponete sopra il salmone, ricomponeteli e servite.

giovedì 25 giugno 2015

Biscotti Di Arachidi

Biscotti Di Arachidi

Ingredenti per 4 persone

½ cucchiaio di aroma di vaniglia, mandorla o limone
1 albume
125 g di arachidi non salate
150 g di zucchero
olio extravergine di oliva
sale

Preparazione

Tostate le arachidi sulla griglia, senza aggiunta di alcun condimento, prestando attenzione che non si brucino, quindi tritatele grossolanamente.

Scaldate il forno a 180 °C. In una ciotola montate l’albume a neve ben ferma con un pizzico di sale; aggiungete l’aroma prescelto e lo zucchero e mescolate delicatamente dal basso verso l’alto, perché l’albume non si smonti. Incorporate infine le arachidi tritate, conservandone circa un quinto per la decorazione.

Foderate di carta oleata una placca da forno e ungetela con poco olio. Con un cucchiaio disponete, a mucchietti ben distanziati tra loro, il composto alle arachidi preparato; infornate a 180 °C per circa 20-25 minuti, finché i biscotti avranno assunto un bel colore dorato.

Sfornate i biscottini e serviteli in tavola tiepidi, decorando il piatto da portata con le arachidi tenute da parte.

domenica 21 giugno 2015

Parillada

Parillada

Ingredenti per 4 persone

1 kg di carni miste
1 peperoncino piccante
2 peperoni rossi
2 spicchi di aglio
20 g di prezzemolo
400 g di chorizo (salsiccia)
800 g di spuntatura di costato di manzo
aceto
olio di oliva
sale

Preparazione

Pulite con un panno il peperoncino e privatelo del picciolo con la parte verde; sbucciate gli spicchi di aglio; lavate il prezzemolo, eliminate i gambi e tritatelo insieme con l’aglio e il peperoncino.

Raccogliete il trito in una casseruola, unite 8 cucchiai di aceto, 6 cucchiai di olio e 2 dl di acqua; portate a ebollizione, poi spegnete la fiamma. Raccogliete la carne in una bacinella, versatevi sopra metà della salsa e lasciate marinare per 40 minuti. Lavate i peperoni, apriteli, eliminate il picciolo con i semi, le membrane bianche interne e richiudeteli; bucherellate la salsiccia con uno stecchino. Sgocciolate la carne dalla salsa e fatela cuocere sulla griglia insieme con la salsiccia e il peperone: per la spuntatura calcolate circa 7 minuti per parte, per la restante carne da 8 a 12 minuti per parte in base allo spessore e al tipo di taglio; fate cuocere la salsiccia, ruotandola di un quarto di giro ogni 4-5 minuti o per minor tempo se è sottile; fate cuocere i peperoni per circa 10 minuti.

Raccogliete in una ciotola la salsa non utilizzata per la marinata, salatela e servitela con la parillada. La parillada può essere composta da differenti varietà di carni e anche la salsa (chimichuri) è una preparazione casalinga che varia a seconda della località.

giovedì 18 giugno 2015

Chorba Frik

Chorba Frik

Ingredenti per 4 persone

1 cipolla
1 cucchiaino di concentrato di pomodoro
1 cucchiaino di menta essiccata
1 cucchiaino di paprica piccante
1,5 dl di olio extravergine di oliva
2 limoni
6 cucchiai di coriandolo tritato
150 g di farina grezza di frumento
300 g di spalla d’agnello già pulita di grasso, tendini e ossi
pepe macinato al momento
sale

Preparazione

Tagliate la carne a striscioline sottilissime. Pelate la cipolla e riducetela a dadini. Fate scaldare l’olio in una padella e rosolatevi la cipolla e la carne. Non appena la cipolla inizia a dorarsi unitevi la metà delle foglie di coriandolo e 1,5 l di acqua. Versate la farina di frumento e infine insaporite con sale, pepe, paprica e menta essiccata.

Incorporatevi il concentrato di pomodoro sciolto in due cucchiai di acqua. Portate a ebollizione e fate cuocere in pentola coperta per circa 40 minuti a fuoco dolce.

Insaporite la zuppa di sale e pepe, unitevi il coriandolo restante e servite con fettine di limone.

lunedì 15 giugno 2015

Verdure Al Latte Di Cocco

Verdure Al Latte Di Cocco

Ingredenti per 6 persone

1 cipolla
1 peperone rosso
2 cucchiai di olio di semi di arachidi
3 dl di latte di cocco
100 g di polpa di zucca
300 g di cavolo verza
300 g di spinaci
300 g di zucchine
sale

Preparazione

Sbucciate la cipolla e tagliatela ad anelli. Mondate e lavate il cavolo, scolatelo e riducetelo a listarelle sottili. Lavate e asciugate bene gli spinaci e spezzettatene le foglie con le mani. Lavate anche le zucchine, spuntatele e tagliatele a rondelle. Riducete a dadini molto piccoli la polpa di zucca. Mondate e lavate il peperone, eliminate i semi e i filamenti bianchi interni e dividetelo a falde, quindi a striscioline sottili.

Scaldate l’olio in una padella antiaderente e fatevi soffriggere gli anelli di cipolla; aggiungete la verza, gli spinaci, le zucchine e la zucca. Mescolate bene per far insaporire, regolate di sale e coprite le verdure con il latte di cocco. Cuocete a fuoco dolce per circa 15 minuti.

Prelevate le verdure con un cucchiaio forato, distribuitele nei piatti individuali e servitele irrorate con un po’ di liquido di cottura. Guarnite con le striscioline di peperone tagliato a striscioline sottili e servite subito.

giovedì 11 giugno 2015

Doigts De Fatima

Doigts De Fatima

Ingredenti per 6 persone

1 cipolla
1 ciuffetto di prezzemolo
1 cucchiaino di harissa (salsa piccante a base di peperoncini rossi, semi di carvi, olio extravergine di oliva e aglio)
1 spicchio d’aglio
2 cipollotti
2 cucchiai di olio extravergine di oliva
300 g di pasta fillo
500 g di patate
buccia di ½ limone
olio per friggere
sale

Preparazione

Lavate e pelate le patate, quindi riducetele a tocchetti. Sbucciate e tagliate a dadini la cipolla. Fate rosolare cipolla e patate in una padella con l’olio extravergine per circa 5 minuti, poi unite 1 dl di acqua calda, coprite e cuocete per 20 minuti circa a fuoco dolce. Aggiungete l’aglio sbucciato e tritato, cuocete ancora per 5 minuti, quindi schiacciate il tutto con una forchetta, ottenendo un composto piuttosto grossolano. Profumate con la buccia di limone, l’harissa e i cipollotti mondati e tritati, salate e completate con qualche fogliolina di prezzemolo.

Dividete la pasta fillo in tanti quadrati. Disponete un cilindro di composto al centro di ogni quadrato di pasta, ripiegatevi sopra due angoli e arrotolate la pasta sul ripieno, ottenendo così un rotolino. Ripetete l’operazione con gli altri quadrati di pasta. Friggeteli in abbondante olio per friggere finché saranno dorati. Scolateli su carta assorbente da cucina perché perdano l’unto in eccesso e serviteli.

lunedì 8 giugno 2015

Filetti Di Merluzzo Speziati

Filetti Di Merluzzo Speziati

Ingredenti per 4 persone

1 cipolla a fette sottili
1 ciuffo di prezzemolo
1 cucchiaio di cumino in polvere
1 limone
2 cucchiai di concentrato di pomodoro
2 pomodori
2 spicchi di aglio
3 cucchiai di olio extravergine di oliva
4 filetti di merluzzo
pepe
sale

Preparazione

Fate soffriggere in una padella l’aglio, la cipolla e il cumino insieme con due cucchiai di olio e lasciate dorare per circa 5 minuti. Aggiungete il concentrato di pomodoro e salate; pepate, unite due cucchiai di acqua e lasciate cuocere per altri 5 minuti, fino a quando la salsa si sarà addensata.

Affettate i pomodori. Ungete con l’olio una pirofila da forno e disponetevi i filetti di merluzzo, la salsa e le fette di pomodoro. Copritela con carta stagnola e cuocete per 10 minuti nel forno preriscaldato a 180 °C; lasciate evaporare il liquido cuocendo per altri 10 minuti senza stagnola.

Disponete nei piatti individuali i filetti di pesce sul loro fondo di cottura, decorate con prezzemolo tritato, aggiungete un poco di succo di limone a piacere e servite.

giovedì 4 giugno 2015

Insalata Di Fagioli E Mele


Insalata Di Fagioli E Mele

Ingredenti per 6 persone

½ cucchiaino di cannella in polvere
½ cucchiaino di cumino
½ cucchiaino di curcuma
1 cipolla
1 cucchiaio di zucchero
1 rametto di coriandolo fresco
2 chiodi di garofano
2 cucchiai di olio extravergine di oliva
2 mele rosse
2 vasetti di yogurt naturale intero
250 g di fagioli cannellini
pepe
sale

Preparazione

Mettete a bagno i fagioli in una pentola piena di acqua fredda, lasciateli in ammollo per 12 ore, quindi scolateli e lessateli in abbondante acqua salata per 1 ora e mezza. Scolateli nuovamente e teneteli da parte.

Lavate il coriandolo e tritatelo finemente, tenendo da parte qualche ciuffetto per la decorazione. Sbucciate la cipolla, tritatela e fatela dorare in una casseruola con l’olio di oliva; unite le spezie e cuocete a fuoco bassissimo per 2 minuti.

Nel frattempo lavate le mele, privatele del torsolo servendovi dell’apposito utensile e tagliatele a fette sottili. Mettetele nella casseruola, aggiungete lo zucchero e lasciate cuocere fino a quando saranno morbide, quindi unite i fagioli lessati, regolate di sale e pepe e lasciate insaporire per 5 minuti.

Disponete nei piatti individuali un letto di cannellini, adagiatevi le fettine di mela leggermente sovrapposte, versate la salsa di cipolla e spezie e irrorate il tutto con qualche cucchiaio del fondo dolce di cottura delle mele. Spolverizzate con il coriandolo tritato, guarnite con i ciuffetti interi tenuti da parte e accompagnate con un cucchiaio di yogurt.