venerdì 13 gennaio 2017

Mini Vegan Shepherd's Pie

Mini Vegan Shepherd's Pie

Ingredenti per 4 persone

½ carote
1 cipolla
2 grosse patate
30 gr di margarina
70 ml di acqua fredda
100 gr di margarina
200 gr Farina
Latte di soia q.b.
per la pasta brisè vegana
sale q.b.
Una zucchina

Preparazione

Preparare come prima cosa la pasta brisè poichè dovrà riposare in frigo circa un'ora. In una terrina mescolare la farina e la margarina con un abbondante pizzico di sale. Aggiungere man mano l'acqua ed impastare finchè il tutto non sarà ben amalgamato. Porre in frigo a rassodare.

Spelare e tagliare( questo velocizzerà la cottura ma se preferite potete farle cuocere intere e poi sbucciarle) le patate e metterle a bollire.

In una padella con uin filo d'olio, rosolare la cipolla sminuzzata e aggiungere poi le carote e le zucchine tagliate a listelli o a cubetti se preferite. Non farle cuocere troppo poichè dovranno continuare la cottura inforno.

Preparare il purè vegano per la copertura. Schiacciare bene le patate e rimetterle sul fuoco insieme alla margarina, un pizzico di sale e il latte si soya. Regolarsi ad occhio con l'ìaggiunta del latte di soya non aggiungendone troppo, dovrà risultare una purea soda e compatta, non liquida.

Togliere la pasta brisè dall frigo e stenderla con il mattarello. Imburrare e infarinare dei pirottini per muffin grandi anche in alluminio e poi foderarli con la pasta brisè. Potete ritaglaire dei cerchi di dimensione superiore a quella dei pirottini ( dovrete ricoprirne anche i lati non solo il fondo) e poi adattarli al pirottino. Una volta foderato il tutto riepmpite con le verdure fino a circa 3/4 dell'altezza della pasta e poi coprire con uno strato di purè, eventuialmente aiutatevi con una sac a poche per creare delle decorazioni col purè.

Cuocere in forno preriscaldato a 180° per circa 20 minuti, o finchè il purè e la crosta saranno ben cotti.

0 comentarios:

Posta un commento