Il Piacere Della Cucina

Imparare a cucinare piatti deliziosi per diverse occasioni e con diversi ingredienti.

Il Piacere Della Cucina

Provare diversi sapori piatti della cucina internazionale.

Il Piacere Della Cucina

Mantenere la salute con nuovo cibo in vostra dieta.

Il Piacere Della Cucina

Le migliori ricette selezionate.

Il Piacere Della Cucina

Il Piacere Della Cucina: preparare, mangiare e essere in buona salute.

mercoledì 31 dicembre 2014

Patate E Salmone Al Forno

Patate E Salmone Al Forno

Ingredenti per 6 persone

1 ciuffo di prezzemolo
1 kg di patate
2 foglie di alloro
110 gr di burro
600 gr di porri
700 gr di latte
800 gr di filetti di salmone fresco
noce moscata
sale pepe
Preparazione

Lessate le patate in una casseruola con acqua salata per 30-40 minuti. Mettete 500 gr di latte in un tegame basso e largo e sistemate dentro i filetti di pesce. Coprite a filo con acqua tiepida, profumate con l’alloro e lasciate cuocere per 10 minuti a fuoco basso, poi scolate il salmone e spezzettatelo. Prendete i porri, puliteli e tagliateli a rondelle e fateli rosolare con 30 gr di burro. Bagnate con poca acqua e continuate a cuocere per altri 15 minuti fino a quando risulteranno teneri. Scolate le patate, sbucciatele  e schiacciatele creando una purea e mettetela in una casseruola con il resto del latte, 60 gr di burro, un po’ di noce moscata, il prezzemolo, sale e pepe e fate cuocere per circa 5 minuti. Adesso prendete una pirofil e mettete i porri poi disponete il salmone e il purè di patate e completate in superficie mettendo il burro avanzato a fiocchetti. Mettete a cuocere in forno già caldo a 200° per 15 minuti. Appena pronto aspettate qualche minuto prima di servire.

lunedì 29 dicembre 2014

Fettuccine Alla Romana

Fettuccine Alla Romana

Ingredenti per 6 persone

1 cipolla
30 gr. burro
40 gr. funghi porcini secchi
50 gr. guanciale
300 gr. fegatini di pollo
500 gr. salsa di pomodoro
600 gr. fettuccine





mezzo bicchiere vino bianco

olio evo
pecorino grattugiato
pepe
sale

Preparazione

Ammollate i funghi secchi in acqua tiepida, cambiandola due volte per eliminare i residui di terra e farli rinvenire. Tritate il guanciale e rosolatelo nell'olio extravergine con la cipolla tritata per circa 7 minuti.

Unite i funghi e fate insaporire per qualche minuto, aggiungete la salsa di pomodoro al soffritto e fate cuocere per circa mezz'ora mescolando ogni tanto.

Nel frattempo tritate i fegatini di pollo e in una padella fate prendere colore con il burro spumoso, versate il vino e lasciate evaporare. Fate cuocere per 15 minuti e se serve aggiungete qualche cucchiaio di acqua tiepida.

Versate i fegatini nel sugo di pomodori e funghi e fate amalgamare a fuoco vivace per 5 minuti, salate e pepate.

Lessate al dente le fettuccine, conditele con il sugo e il pecorino. Servitele in tavola.

sabato 27 dicembre 2014

Salatini Di Pasta Sfoglia Con Tonno

Salatini Di Pasta Sfoglia Con Tonno

Ingredenti

1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare
200 g di gorgonzola mascarponato
200 g di tonno al naturale
olio d’oliva
sale e pepe
una manciata di capperi
Preparazione

In una terrina amalgamate gli ingredienti aiutandovi con una forchetta, aggiungete i capperi, regolate di sale, pepe, olio d’oliva. Passate il tutto nel mixer per ottenere una mousse cremosa. Stendete il rotolo di sfoglia rettangolare. Ritagliate i quadratini, e con l’aiuto di una tasca da pasticcere disponete il ripieno. Chiudete per bene i salatini sigillando i bordi.

Bucate leggermente la superficie con una forchetta. Spennellate i salatini con un tuorlo d’uovo sbattuto, a piacere spolverateli di granelli di sale grosso. Disponeteli su una placca da forno rivestita di carta apposita. Infornate ora a 180 gradi in forno preriscaldato per circa 10-12 minuti. Lasciate raffreddare e servite.

mercoledì 24 dicembre 2014

Pizzette A Forma Di Alberi E Stelle

Pizzette A Forma Di Alberi E Stelle

Ingredenti per 4 persone


1 pizzico zucchero
1 rotolo pasta per pizza 
3 cucchiai olio
100 gr prosciutto cotto
200 gr formaggio tipo Galbanone
sale
salsa di pomodoro    

Preparazione

Prendete una padella e mettete la salsa di pomodoro, olio, sale e zucchero, cuocetela una decina di minuti. Nel frattempo srotolate la pasta per pizza e con gli stampi per i biscotti formate alberelli, stelle, palline e quello che preferite. Mettete le pizzette su una teglia coperta con la carta da forno e sopra ognuna mettete un po’ di salsa di pomodoro.

Aggiungete dei pezzetti di formaggio, un po’ di prosciutto ed un filo di olio extravergine di oliva. Cuocete le pizzette in forno caldo a 180°C per 10 – 15 minuti.

mercoledì 17 dicembre 2014

Crepes Ai Marron Glaces

Crepes Ai Marron Glaces

Ingredenti per 4 persone

1,5 dl di panna da montare
2 arance non trattate
30 g di zucchero a velo
100 g di zucchero semolato
150 g di marron glacé

Preparazione

Preparate le crepes seguendo la nostra ricetta. Prelevate la scorza delle arance e tagliatele a striscioline e poi bollitele per 5 minuti, poi scolatele e tenetele da parte. In un pentolino mettete il succo delle arance filtrato, lo zucchero semolato e la scorza delle arance, fate sobbollire fino ad avere uno sciroppo denso.

Montate la panna con lo zucchero a velo e poi incorporate i marron glaces spezzettati. Farcite le crepes con questa panna ai marron glaces e poi piegatele 2 volte e mettetele nei piatti da portata.

Cospargete le crepes con lo sciroppo di arancia e servite.

mercoledì 10 dicembre 2014

Brasato Al Barolo

Brasato Al Barolo

Ingredenti

1 cipolla
1 kg di carne bovina (il pezzo ideale è il cappello di prete: fate attenzione che abbia qualche venatura di grasso)
2 carote
2 gambi di sedano
2 spicchi di aglio
50 gr di burro
bottiglia di vino Barolo
chiodi di garofano
rosmarino e alloro

Preparazione

Uno dei passaggi più importanti per una buona riuscita della ricetta è la marinatura: in una pirofila molto ampia mettete il pezzo di carne con il rosmarino, l’alloro e chiodi di garofano, copritelo con il vino e lasciate la carne marinare per almeno 10 ore.

Tagliate quindi carote, sedano e cipolle molto finemente per creare il trito del soffritto: in una padella molto ampia fate quindi soffriggere in un cucchiaio di olio e il burro le verdure tritate con gli spicchi di aglio. Quando avranno raggiunto la doratura, aggiungete il pezzo di carne che avrete scolato dal vino rosso.

Fate rosolare per bene ogni parte del pezzo di carne: versate quindi il vino in cui avete messo a macerare la carne, chiudete la pentola con un coperchio e fate cuocere a fuoco molto lento per almeno 2-3 ore. Aggiustate quindi di sale e pepe e servite tagliando il pezzo di carne a fettine spesse circa un centimetro accompagnate da abbondante sugo di cottura.

mercoledì 3 dicembre 2014

Tortino Di Patate E Prosciutto

Tortino Di Patate E Prosciutto

Ingredenti per 4 persone

1 kg patate
40 gr burro
50 gr parmigiano
150 gr prosciutto cotto
250 gr mascarpone
latte
noce moscata
pepe
rosmarino
sale

Preparazione

Prendete le patate, pelatele e poi lavatele bene, tagliatele a fettine sottili e tenetele da parte. Tritate il prosciutto e anche gli aghi di rosmarino, metteteli in una ciotola e aggiungete il mascarpone e man mano unite il latte che occorre per avere un composto cremoso.

Imburrate una pirofila e fate uno strato con le patate, poi mettete un po’ di salsa al mascarpone e alternate questi strati infrapponendo anche un po’ di parmigiano. Completate con le patate e spolverizzate con il parmigiano, sale, pepe e qualche fiocchetto di burro.

Cuocete il tortino in forno caldo a 180°C per 45 minuti, se occorre potete completare la cottura con qualche minuto di grill.

venerdì 31 ottobre 2014

Torta Zucca E Gocce Di Cioccolato

Torta Zucca E Gocce Di Cioccolato

Ingredenti

1 bustina lievito
80 ml olio di semi
100 gr fecola patate
200 gr zucchero di canna
300 gr farina 00
400 gr zucca
cannella
gocce di cioccolato

Preparazione

Togliete la buccia e pulite dai semi una zucca, quindi pesatela prima di cuocerla, in modo che ce ne siano 400 gr.

Quindi bollitela in abbondante acqua, fino a quando non risulterà morbida. Senza scolarla eccessivamente, prendetela e frullatela. Ne risulterà una purea morbida.

A questa andate ad aggiungere lo zucchero di canna e l'olio, mescolando bene.

A parte unite farina, fecola e lievito, quindi mescolate bene e setacciate.

Aggiungete poco per volta alla zucca, mescolando sempre in modo che non risultino grumi. L'impasto dovrà risultare omogeneo e liscio, poco liquido.
Aggiungete cannella a vostro gusto.

Versate il composto nella teglia, quindi cospargete di gocce di cioccolato, regolandovi secondo il vostro gradimento.

Infornate in forno già caldo a 180° per 45 minuti circa, lasciate che la parte sopra della torta sia ben dorata e si apra, lievitando. Controllate che sia cotto anche all'interno, con la prova dello stuzzicadente, quindi sfornate. Lasciate raffreddare, togliete dallo stampo e servite.

Questo ciambellone alla zucca sarà molto bello da vedere, grazie al suo colore arancione vivo e alle gocce di cioccolato a contrasto, che non cadranno sul fondo, dato il composto molto compatto. Potrete renderlo ancora più divertente decorandolo con elementi di Halloween.

venerdì 24 ottobre 2014

Pizza Mummia Di Halloween

Pizza Mummia Di Halloween

Ingredenti

1 base per pizza
1 mozzarella per pizza
2 olive nere
olio
origano
passata di pomodoro
sale

Preparazione

Per poco tempo ho usato qui una base per pizza già pronta, ma vi consiglio di prepararla voi stessi seguendo la ricetta che trovate qui: Pizza fatta in casa.

Preparate prima la salsa di pomodoro, aromatizzandola a vostro piacere. Visto che la ricetta è per bambini, io eviterei i sapori troppo forti e consiglierei di mettere soltanto un filo d'olio, origano e sale, se necessario.

In un piatto tagliate e strisce lunghe e abbastanza sottili la mozzarella di pizza.

Ora stendete la vostra pasta per pizza e metteteci sopra la passata di pomodoro, nella quantità che preferite, lasciando libero almeno 1 cm di bordo.

Prendete le strisce di mozzarella e mettetele tutto intorno alla circonferenza, poi girate la pasta per creare un bordo ripieno di formaggio, golosa sorpresa per i bimbi.

Ora prendete le due olive denocciolate e tagliatele in modo da formare due occhi, da posizionare sulla pizza...fa già paura, vero?

Da ultimo prendete le strisce di mozzarella rimaste e mettetele sulla pizza incrociate tra loro, come fossero dei bendaggi da mummia.

Non vi rimane che infornare a forno già caldo per 180° per 15 minuti circa, in modo da far sciogliere il formaggio e scurire il bordo.

venerdì 17 ottobre 2014

Fantasmini Dolci Di Halloween

Fantasmini Dolci Di Halloween

Ingredenti per 1 persone

Per il pan di spagna al cacao:

6 uova
50 gr di cacao amaro in polvere
50 gr di farina 00 (oppure 30 gr farina 00 e 20 gr fecola di patate)
100 gr di zucchero

Per il MMF:

2 cucchiai di acqua
150 gr di marshmallow bianchi
400 gr di zucchero a velo

Preparazione

Iniziamo a preparare il MMF, che ha bisogno di riposare 1 giorno intero.

Prendete i marshmallows e metteteli in una ciotola con 2 cucchiai scarsi d'acqua, quin di fateli sciogliere a bagnomaria o nel microonde. Mescolate ogni tanto, per permettere a tutte le caramelle di sciogliersi bene, senza lasciare grumi.

Una volta ottenuto un composto liscio, aggiungete 150 grammi di zucchero a velo, mescolando bene per farlo assorbire.

Su un piano da lavoro abbastanza ampio, spargete metà dello zucchero a velo rimasto, quindi versateci sopra i marshmallows sciolti, che andrete a ricoprire con il restante zucchero a velo.

A questo punto impastate, cercando di non entrare in contatto con i marshmallows sciolti, che sono molto appiccicosi, ma aiutandovi con lo zucchero a velo, proprio come se fosse farina per la pasta del pane.

Se l'impasto risulta troppo duro e poco malleabile aggiungete acqua, ma pochissima per volta; se invece fosse troppo molle e appiccicoso aggiungete zucchero a velo.

Arriverete ad ottenere una palla di MMF, compatta e non appiccicosa, che avvolgerete nella pellicola trasparente e lascerete riposare in dispensa per almeno 24 ore. Attenzione: deve stare in dispensa e non in frigo!

Il giorno seguente, prepariamo il pan di spagna al cacao montando per 15-20 minuti le uova e lo zucchero con le fruste elettriche. Deve risultare un composto ben fermo.

Quindi mescolate a parte farina e cacao e unitele poco per volta, setacciando, al composto di uova e zucchero.

Mescolate piano, con una spatola, dal basso verso l'alto, per non smontare il tutto.

Prendete quindi uno stampo per torte imburrato e infarinato, versateci dentro il composto e infornate a 180° per 20 minuti circa.

Fate sempre la prova stecchino per verificare che il pan di spagna sia ben cotto anche all'interno.

Sfornate e lasciate raffreddare.

Una volta raffreddato, tagliate il pan di spagna a cubetti di circa 3x3 centimetri e infilzateli in uno stecchino.

Prendete il MMF e, aiutandovi con un po' di zucchero a velo per non che si attacchi, stendetelo per uno spessore di circa mezzo centimetro. Tagliate quindi dei cerchi, con uno stampino di metallo o un bicchiere.

Delicatamente, prendete un cerchio e adagiatelo sopra ad un cubetto di pan di spagna, modellandolo con le mani per far sì che sembri il lenzuolo di un fantasma.

Fate lo stesso per ogni cubetto-fantasmino.

Non vi rimane che disegnare occhi e bocca dei fantasmi, con una siringa per decorare i dolci riempita di cioccolato o gli appositi pennarelli di cioccolato gel (li trovate facilmente al supermercato).

Ed ecco pronti i vostri dolcetti di Halloween che faranno impazzire tutti i piccoli invitati!

venerdì 10 ottobre 2014

Il Sangue Di Dracula

Il Sangue Di Dracula

Ingredenti

¼ di succo concentrato di mirtillo
¾ di succo di arancia e mandarino

Preparazione

Riempire un bicchiere con la spremuta d’arancia e mandarino, poi versare lentamente lo sciroppo di mirtillo, in modo che si depositi sul fondo dando l’idea del sangue.

venerdì 3 ottobre 2014

Gli Occhi Del Diavolo


Gli Occhi Del Diavolo

Ingredenti

1 vasetto di acciughe sott’olio
4 olive ripiene (meglio quelle di peperoni, altrimenti snocciolate)
4 uova
Burro q.b.
Maionese in tubetto q.b.
Paprica dolce q.b.

Preparazione

Per prima cosa cuocete le uova sode e fatele raffreddare. Nel frattempo fate ammorbidire il burro e triturate le acciughe sott’olio. Tagliate le uova per la lunghezza esattamente a metà. Togliete i tuorli e uniteli in una terrina ad una noce di burro, le acciughe, un poco di maionese, amalgamando il tutto fino a ricavare una crema omogenea. Ora potete riempire le uova con il ripieno e spolverizzatele con paprica dolce e mettetevi un pezzetto di oliva al centro.